Cosa vuol dire devops? Innanzitutto la parola è il risultato della fusione tramite contrazione di due termini, development e operations, ed è nata più o meno tre anni fa. Questo può in parte aiutarci a capire il significato di questo approccio, che riguarda sia la figura professionale dello sviluppatore che quella del sistemista, e precisamente tenta di creare dei legami tra queste due personalità, proponendo forme di collaborazione più avanzata e metodologie di sviluppo che evitino il più possibile frizioni tra i due ruoli. In realtà con il termine DevOps ci si può riferire all’integrazione non solo dei task dello sviluppatore e del sistemista, ma anche di assicurazione di qualità,  amministrazione della rete e dei database, dei clienti, delle funzioni di marketing e vendite, anche se unendo insieme tutte queste figure il concetto diventa più fumoso (e lo è in gran parte, essendo un concetto nato recentemente).

Come molti avranno sperimentato, tra sviluppatore e sistemista possono nascere forti contrasti dati fondamentalmente dalla differenza di vedute, la prima finalizzata sulla creazione di nuovi prodotti (necessità di cambiamento), la seconda finalizzata al mantenimento ed al consolidamento degli stessi (necessità di stabilità). Il rischio che si crea nell’organizzazione aziendale è quello di creare incomunicabilità e distanze siderali tra queste due entità, condizionando l’efficacia del lavoro di entrambi.

Come è possibile avvicinare il lavoro di sviluppatore e sistemista, quello di creazione di nuovi prodotti e quality assurance, testing, configurazione e mantenimento? Sicuramente fino a qualche anno fa una collaborazione così stretta non sarebbe stata possibile, ma le ultime innovazioni tecnologiche dell’IT quali il cloud computing e la virtualizzazione, gli strumenti di social networking in campo enterprise, lo sviluppo di dispositivi mobile, hanno reso possibile un’interazione più serrata e conscia da entrambi i lati. Questi strumenti rendono possibile la collaborazione tra team, la condivisione degli obiettivi e delle problematiche, aumentano la fiducia nei colleghi e rendono immensamente più affrontabile la gestione di errori  e bug di sistema.

Oltre alle nuove tecnologie, negli ultimi anni sono nate esigenze di sviluppo del software più velocemente (penso ad esempio allo sviluppo di app per mobile), e di necessità di testare il software con la maggior precisione possibile (non per niente la fase di testing è quella preponderante nelle grandi compagnie o uffici IT, oltre ad essere quella più delicata).

Se pensiamo che grazie agli strumenti tecnologici precedentemente citati chi si occupa del deployment può vedere in tempo reale e quando vuole lo svolgimento del lavoro di chi si occupa di development, può settare le milestones (le pietre miliari di verifica alla fine di una o più fasi e processi lavorativi)  quando gli pare, provare a piazzare un’applicazione in un server virtuale con determinate specifiche e riferire agli sviluppatori i problemi da affrontare in pochi minuti,  capiremo che l’approccio classico di sviluppo del software sta subendo negli ultimi anni un’evoluzione senza precedenti.

Come abbiamo visto in un altro articolo il concetto di DevOps può assumere anche un significato più concreto, e diventare una piattaforma di sviluppo, un modello di servizio cloud, in cui sono offerte agli sviluppatori delle funzionalità automatiche di configurazione e distribuzione di software, e di compatibilità con altri software e parti di codice.

Posizionamento di piattaforme DevOps tra i vari modelli di servizio Cloud

I processi chiave che caratterizzano le metodologie DevOps sono quindi:

Cloud e Virtualizzazione: la necessità di avere a disposizione servizi e strumenti che offrono una modalità veloce di verifica e gestione della complessità di un’applicazione. Esempi di tali strumenti sono le API di cloud provisioning quali Amazon EC2, o servizi SaaS quali New Relic e Loggly, che offrono capacità operazionali cloud, oppure strumenti di gestione della configurazione quali Chef e Puppet.

Continuous Delivery (letteralmente consegna continua): Significa miglioramento continuo, significa testing ad ogni modifica, significa costruire molti prototipi, e non andare avanti finché non si abbia la certezza che ciò che abbiamo finora sviluppato è stato verificato a livello di qualità e compatibilità, se non addirittura di user testing. Le attività prettamente ingegneristiche coinvolte per assicurare uno sviluppo caratterizzato da continuous delivery sono: controllo codice sorgente, versioning configuration, integrazione continua, testing di unità e testing integrato e deployment automatizzato.

Dietro questa cura maniacale dell’organizzazione e della fase di testing c’è l’idea che sia meglio affrontare nella realizzazione di un prodotto tanti piccoli cambiamenti continui causati dal dialogo tra sviluppatori e sistemisti, che non dover validare un’intera applicazione solo alla fine di un’intero ciclo di sviluppo, o peggio ancora offrire al cliente un prodotto di cui non abbiamo la minima certezza su bug e qualità del funzionamento. Quest’ultima pratica deleteria in particolare porta poi a sostenere costi di supporto al cliente e di assistenza che in passato hanno costituito la causa maggiore del collasso di aziende e business IT.

get real money

раскрутка сайта харьков

сайтvzlomsterнакрутить лайки вконтактевзлом пароля вконтактевзять кредитную карту без справки о доходахroyal meritgazino oyunlar? oynaмикрозаймы без проверки кредитной истории москванационален парк килиманджаропрограмма сафари что этодам деньги в долг под расписку одессаоформить виртуальную кредитную карту онлайнвосхождени¤ на килиманджаро лемошопродвижение в социальных сетях украинагорящие туры в черногорию авиатуры на кипр с детьмиоптимизация сайта под googleванные комнаты с душевыми кабинамипрепараты для лечения вегето сосудистой дистонииотдых турция май 2015пиар сайтыТашкент технология укладки ламината на фанеруисследование интернетапродвижение раскрутка сайта москва


Закрыть ... [X]

Гусеничный вездеход своими руками (фото видео) Кружева фильм американский фильм

Кошка из дерева пошагово Новости производителя наборов для рукоделия
Кошка из дерева пошагово Мастер-классы и советы по оформлению тортов
Кошка из дерева пошагово Что делать, если потерялся кот: пошаговая
Кошка из дерева пошагово MoeTV. org Хороший портал о кино
Кошка из дерева пошагово Disaster Recovery, lo scenario italiano
Кошка из дерева пошагово DevOps, la nuova buzzword dellIT